Seo onsite e offsite, perché diventa imporante imparare dagli esperti

SEO onsite e offsite

Seostart.it è il nuovo corso online di SEO che ti consentirà di ideare il tuo sito web, ma soprattutto ti fornirà le basi su come ottimizzarlo per renderlo visibile sulla piattaforma di internet. Fare SEO è a tutti gli effetti professionali e quindi necessita di formazione da parte di professionisti.
Bisogna fare però una distinzione tra SEO Onsite e SEO Offsite.

Differenza tra SEO Onsite e SEO Offsite

Per praticare la SEO a 360 gradi occorre conoscere tutte le sfaccettature e soprattutto saperle mettere in pratica. La prima cosa da tenere bene a mente, per poter posizione al meglio il tuo sito web è conoscere la differenza tra SEO Onsite e SEO Offsite.
Parlando di SEO Onsite, o volte si può chiamare SEO On Page, si intendono tutte quelle attività che si applicano direttamente sul tuo sito web, sulla sua composizione e sulla sua struttura. In sostanza mettendo mano direttamente al sito web.
Al contrario SEO Offsite, o anche conosciuto come SEO Off Page, riguardano tutte quelle attività in cui non andrai a toccare il sito web direttamente o sulla sua struttura, ma attività esterne come link building.
Il motore di ricerca Google, afferma che esistono più di 200 fattori da tenere in considerazione per posizionare il tuo sito web nella piattaforma competitiva di internet.

I fattori della SEO Onsite

I fattori principali della SEO Onsite sono:

– tutto ciò che riguarda i post, quindi la keyword density, linking interno, ortografia, lunghezza del testo, come utilizzare i paragrafi, frequenza della pubblicazione, elenchi puntati, punteggiatura e ottimizzazione delle immagini necessarie al sito web. In poche parole tutti quegli elementi che servono per la formattazione del testo;
– ogni volta che digiti una parola chiave sul motore di ricerca compare un elenco di siti che accolgono il nome di Snippet e contiene tutte le informazioni che ti sono utili. Possedere un Rich Snippet, ovvero uno snippet arricchito, è molto importante per potersi distinguere da altri competitor in termini di Seo;
– il Codice e la struttura del sito, in questo tema rientrano molti tag, per esempio il meta titolo, il tag delle immagini e il titolo del tag, il tipo di permalink utilizzato e tutti gli elementi utili per la scansione dei robot.
Talvolta può capitare di imbatterti in fattori esterni che non riguardano la tua attività SEO come per esempio l’Hosting, al quale ti affidi.

I fattori SEO Offsite

La SEO Offsite, a differenza di quella Onsite, va praticata con più attenzione, costanza e richiede molti più sforzi ed impegno. Nella SEO Onsite occorre tenere monitorato il sito web e impostare e impostare vari parametri e regole una sola volta, ma non possiamo dire la stessa cosa della Offsite, quale attività principale è la creazione di backlink e link.

Mettere in piedi dal nulla la backlink, o anche conosciuta come Link building, è una delle attività principali e per farlo avrai bisogno di una formazione da parte di esperti che ti guideranno su come farlo. Alcune attività utili a questo scopo, potrebbero essere: usare un canale importante a livello mondiale come YouTube, utilizzare i Social a disposizione, fare article marketing, scrivere i guest post e partecipare attivamente a forum.

La materia SEO è davvero vasta ed ampia che comprende tutta una serie di elementi che necessitano di una buona conoscenza, ma soprattutto di un’ottima formazione da parte di professionisti. Riuscire a padroneggiare tutti gli elementi necessari per fare una buona SEO non è semplice, ed è per questo che è utile appoggiarsi a tecnici completi. Essi forniranno le basi, insegneranno i vari trucchi del mestiere che ti faranno risparmiare tempo e denaro che senza di essi e dovrebbero persi inutilmente. Ecco che è molto importante conoscere perfettamente la differenza tra SEO Onsite e SEO Offsite e quali sono i fattori che le caratterizzano.

Posted in SEO

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *