Realizzare un sito in ottica seo

seo

CHE COSA VUOL DIRE REALIZZARE UN SITO IN OTTICA SEO

Realizzare un sito in ottica SEO – acronimo di Search Engine Optimization – vuol dire semplicemente renderlo ottimizzato per i motori di ricerca in modo tale che questi possano facilmente ritrovarlo, analizzarlo e riproporlo, poi, fra i risultati ogni qualvolta ci sia un utente effettui una ricerca attinente.

Questa – che potrebbe apparentemente sembrare una cosa molto semplice – in realtà è un’operazione molto delicata che presuppone una profonda conoscenza del settore.

Tuttavia, esistono alcuni piccoli trucchi che chiunque può utilizzare per ottimizzare il proprio sito web e aumentarne la visibilità: scopriamo insieme quali sono.

COME REALIZZARE UN SITO IN OTTICA SEO

seo I trucchi per realizzare in proprio un sito in ottica SEO.

La prima e più nota tecnica per ottimizzare il proprio sito web, realizzandolo quindi in chiave SEO, consiste nel puntare sui contenuti. Questi, infatti, sono uno degli elementi principali che un motore di ricerca valuta per classificare un sito web. Vanno quindi pensati e scritti in chiave strategica, cercando di inserire, ad esempio, in modo naturale e congruo quanto più spesso possibile le parole chiave che contraddistinguono la natura del nostro business.

Un’altra tecnica consiste nell’utilizzare lo schema di markup. Infatti, la maggior parte dei siti che compaiono nelle ricerche dei risultati sono quelli sui quali è stato eseguito appunto il markup però quasi nessuna azienda si preoccupa di implementare questa sezione importantissima nel codice ignorando probabilmente che è la sezione dalla quale motori di ricerca come Google traggono la maggior parte delle informazioni sul sito.

Infine, altra tecnica molto importante è quella di rendere il proprio sito mobile friendly attraverso l’utilizzo della metodologia Responsive. In pratica, si tratta di ottimizzare il sito web per la sua fruizione attraverso smartphone e tablet che sono ormai diventato il device preferito di collegamento alla rete web per circa il 60% degli utenti.

Tra l’altro, Google – che può sicuramente essere considerato il più importante motore di ricerca al mondo – ha pubblicamente dichiarato di preferire i siti Responsive e di favorirli nei risultati di ricerca penalizzando tutti gli altri: un motivo in più per correre subito ai ripari e adeguare il nostro sito.

Posted in SEO

Leave a Reply

Your email address will not be published.