Consulente SEO: una figura che tutte le aziende dovrebbero avere

Cosa si intende con il termine Seo?

Con il termine Seo, in inglese search engine optimization, si indica una serie di strumenti e tecniche in grado di posizionare un sito fra i primi risultati all’interno del motore di ricerca.

A cosa serve un consulente Seo

Il consulente Seo è una figura di estrema importanza all’interno di una azienda: da anni, ci si è resi conto di come sia fondamentale avere un sito, ma da qualche tempo si è aggiunta la necessità di avere nel proprio organico una figura in grado di monitorare e di migliorare la posizione del sito all’interno dei motori di ricerca. Il consulente Seo svolge un lavoro davvero impegnativo: si punterà su una serie di contenuti ad hoc, l’inserimento di tag specifici e altre tecniche in modo da spronare un motore di ricerca a dare maggiore considerazione a quel sito, in poche parole rende più facile per un utente trovare il sito di cui si occupa.
Non sempre, però, il consulente Seo è in grado di realizzare un sito, cosa di cui si occupa generalmente un programmatore: il consulente Seo, infatti, è esperto per lo più in web marketing, in grafica, è in grado di realizzare contenuti seo friendly, di inserire i tag specifici e giusti, di usare le strategie migliori.

Perchè è importante puntare sulla Seo

I motori di ricerca sono una parte fondamentale del web: ogni utente, infatti, si serve di questi per cercare qualsiasi cosa, dai prezzi di un oggetto a tutorial per sapere come cucinare un piatto o come pettinare i capelli. Essere fra i primi posti nei risultati di questi siti è sicuramente uno dei modi migliori per attrarre utenti, considerando che spesso e volentieri un utente non va oltre la terza pagina di una ricerca.
I vantaggi di un sito ottimizzato in chiave seo

  • Credibilità
    Nel momento in cui si raggiungono posizioni alte nei motori di ricerca, è logico che agli occhi degli utenti il sito risulterà più credibile e, di conseguenza, cliccherà con molta più probabilità sul nostro link. In poche parole, più un sito è in alto, più un utente è attratto dal sito stesso. L’attività del consulente Seo permette, tramite Google Analytics, di monitorare il traffico che viene generato dalla stessa attività Seo, capendo quindi come si comportano gli utenti che ci cercano: queste statistiche sono importantissime per stabilire le strategie di una azienda nel marketing.
  • Visibilità
    Ovviamente, un altro vantaggio è quello della visibilità: nel momento in cui siamo in alto in un motore di ricerca, siamo in grado di raggiungere un maggior numero di utenti. Come abbiamo già accennato, studi confermano che gli utenti raramente vanno oltre la terza pagina di una ricerca: essere nei primi posti, aumenta le possibilità che un utente visiti il nostro sito.
  • Marketing
    Il consulente Seo, nel momento in cui rende visibile un sito, realizza una vera e propria attività di marketing, dal momento che avere una maggiore visibilità e credibilità porta naturalmente ad avere più possibilità di acquisire clienti. La Seo, inoltre, ha un ritorno elevatissimo sugli investimenti, rispetto ai tradizionali metodi: il motivo sta nel fatto che il consulente Seo, al pari di tutti gli altri professionisti del web marketing, fanno quello che viene definito “inbound marketing”, ovvero si rivolge agli utenti che sono realmente interessati al tuo sito, ai tuoi prodotti etc. Non c’è la necessità di cercare un cliente: il cliente cerca l’azienda e l’azienda deve fare il necessario per farsi trovare, facilmente e in poco tempo.
Posted in SEO

Leave a Reply

Your email address will not be published.